Orecchiette di semola e barbabietola al cavolfiore e acciughe

Ingredienti per 2 persone

  • 160 g di semola di grano duro pugliese
  • 50 g di barbabietola
  • acqua qb
  • 150 g di cime di cavolfiore bianco
  • 4 acciughe sott’olio
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di olive leccine pugliese
  • sale e pepe
  • gambi di prezzemolo

Procedimento per le orecchiette: frullare molto bene e setacciare, con un colino a maglie fitte, la barbabietola. In 2 contenitori suddividere la semola ed aggiungere la crema di barbabietola e l’acqua, nell’altra solo acqua, amalgamare, inizialmente con una forchetta e poi con le mani guantate, fino a ottenere dei composti lisci. Avvolgere gli impasti in pellicola e far riposare per 1/2 ora. Dividere ancora a 1/2 i due impasti, formare dei cordoncini lunghi dei due impasti, sovrapporli, stenderli ancora, quindi tagliarli a tocchetti regolari, trascinare i piccoli pezzi, aiutandosi con un coltello e fino a richiuderli su se stessi, rivoltarli e dare la forma ad orecchietta. Procedere così per l’impasto neutro e quello alle barbabietole. Far asciugare per almeno 3 ore.

Lessare le cime di cavolfiore in abbondante acqua salata per 5 minuti, sgocciolarle e ripassarle in padella con l’olio, l’aglio, acciughe e pepe.

Lessare nella stessa acqua le orecchiette per 4 minuti, sgocciolarle ed inserirle in padella, cuocere ancora per 1 minuto.

Impiattare le orecchiette di semola e barbabietola al cavolfiore e acciughe, rifinendo il piatto con i gambi di prezzemolo tritati. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: Pagadebit Romagna DOC 2020

 

 

 

 

 

869

Semolina and beetroot orecchiette with cauliflower and anchovies

Ingredients for 2 people

  • 160 g of Apulian durum wheat semolina
  • 50 g of beetroot
  • water to taste
  • 150 g of white cauliflower tops
  • 4 anchovies in oil
  • 1 clove of garlic
  • 2 tablespoons of extra virgin olive oil from Puglia
  • salt and pepper
  • parsley stalks

Procedure for the orecchiette: blend very well and sift the beetroot with a tightly meshed sieve. Divide the semolina into 2 containers and add the beetroot cream and water, in the other only water, mix, initially with a fork and then with gloved hands, until smooth compounds are obtained. Wrap the dough in cling film and let it rest for 1/2 hour. Divide the two doughs again by 1/2, form long cords of the two doughs, overlap them, roll them out again, then cut them into regular chunks, drag the small pieces with the help of a knife and close them on themselves, turn them over and give the orecchietta shape. Proceed like this for the neutral and beetroot dough. Let it dry for at least 3 hours.

Boil the cauliflower tops in plenty of salted water for 5 minutes, drain them and sauté them in a pan with the oil, garlic, anchovies and pepper.

Boil the orecchiette in the same water for 4 minutes, drain and put them in the pan, cook for another 1 minute.

Serve the semolina and beetroot orecchiette with the cauliflower and anchovies, finishing the dish with the chopped parsley stalks. Serve immediately.

Enjoy your meal

Autore: Tiziana Ingrassia

Ho lavorato con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è cucinare i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna, con Cuochi di qualità e pubblico qui i miei piatti. Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie. I have worked with chefs and pastry chefs, expert cooks and artisans, agricultural and dairy producers. Paradise is cooking the products of nature, sea and land, plains and mountains, with quality chefs and my dishes here. Graduated from art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.