Spuzzulus di semola al ragout di ricciola

Ingredienti per 2 persone

  • 160 g di semola di grano duro pugliese
  • 80 ml di acqua
  • 250 g di filetto di ricciola dello Ionio
  • 1 carota
  • 1 cipolla bianca fresca
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 100 ml di brodo di pesce
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco tritato
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di olive celline pugliese
  • sale e pepe

Su una tavola in legno adagiare la semola, fare il buco al centro ed inserire l’acqua, amalgamare fino ad ottenere un composto liscio e morbido, formare una palla e far riposare per 30 minuti. Stendere dei filoncini stretti e lunghi del diametro di 1/2 cm circa, tagliarli a pezzetti di circa 5 cm, appoggiarli uno per volta sul riga gnocchi, con un tarocco schiacciare la pasta trascinandola verso il basso, richiudere ad anello e pizzicare le due estremità.

 

 

 

 

Togliere la prima foglia alla cipolla, pelare la carota, sbucciare l’aglio, tritarli finemente e rosolarli in padella con l’olio, sale e pepe per 10 minuti e con coperchio. Terminata la cottura frullare.

Nella stessa padella rosolare con 1 cucchiaio di olio i filetti di ricciola per 1 minuto, aggiungere le verdure sfrullate ed il brodo, cuocere con coperchio per 5 minuti.

Lessare gli spuzzulus in abbondante acqua salata per 4 minuti, sgocciolarli, inserirli nella padella ed amalgamare con cura.

Impiattare gli spuzzulus al ragout di ricciola rifinendo il piatto con il prezzemolo. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: Prosecco Superiore Valdobbiadene DOCG brut 2021

 

 

 

 

 

868

Pasta “Spuzzulus” di semola al ragout di ricciola

Ingredients for 2 people

  • 160 g of Apulian durum wheat semolina
  • 80 ml of water
  • 250 g of Ionian amberjack fillet
  • 1 carrot
  • 1 fresh white onion
  • 1/2 clove of garlic
  • 100 ml of fish broth
  • 1 sprig of chopped fresh parsley
  • 2 tablespoons of extra virgin Apulian celline olive oil
  • salt and pepper

On a wooden table lay the semolina, make a hole in the center and add the water, mix until the mixture is smooth and soft, form a ball and let it rest for 30 minutes. Roll out narrow and long cords with a diameter of about 1/2 cm, cut them into pieces of about 5 cm, place them one at a time on the dough line, with a tarot press the dough by dragging it downwards, close in a ring and pinch the two ends .

Remove the first onion leaf, peel the carrot, peel the garlic, chop finely and brown them in a pan with oil, salt and pepper for 10 minutes and covered. Once cooked, blend.

In the same pan, sauté the amberjack fillets with 1 tablespoon of oil for 1 minute, add the pureed vegetables and broth, cook with the lid on for 5 minutes.

Boil the spuzzulus in salted water for 4 minutes, drain them, put them in the pan and mix carefully. Serve the spuzzulus with amberjack ragout, finishing the dish with parsley. Serve immediately.

Enjoy your meal

Autore: Tiziana Ingrassia

Ho lavorato con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è cucinare i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna, con Cuochi di qualità e pubblico qui i miei piatti. Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie. I have worked with chefs and pastry chefs, expert cooks and artisans, agricultural and dairy producers. Paradise is cooking the products of nature, sea and land, plains and mountains, with quality chefs and my dishes here. Graduated from art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.