cioccolato fondente, dolci, farina 00, lievito, olio evo, pistacchi, Prodotti da forno, ricotta di pecora, San Marzano Borsci, semola rimacinata di grano duro, tortine dolci, uova, zucchero

Tortine di ricotta

Ingredienti

– 200 g di semola rimacinata di grano duro pugliese
– 50 g di farina 00
– 90 g di zucchero semolato
– 80 ml di olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino
– 1 uovo grande di masseria bio
– la buccia di 1/2 arancia grattugiata
– 1/2 bustina di lievito per dolci
– 1/2 tazzina di Elisir San Marzano Borsci
per il ripieno:
– 250 g di ricotta di pecora del Casaro Piero Dragone di Talsano (Ta)
– 50 g di zucchero semolato
– 50 g di pistacchi di Bronte (Ct)
– gocce di cioccolato fondente

– zucchero a velo

Setacciare la ricotta, precedentemente privata del siero, aggiungere lo zucchero, i pistacchi e le gocce di cioccolato ed amalgamare.

In una ciotola capiente inserire le farine setacciate, fare il buco al centro ed aggiungere lo zucchero e l’uovo. Amalgamare con una forchetta, unire l’olio a filo e l’elisir. Aggiungere il lievito setacciato, formare una palla e far riposare per 1/2 ora.

Stendere la sfoglia ad uno spessore di 3 mm, tagliare con il coppa pasta da 9,5 cm 12 cerchi, foderare lo stampo anti aderente. Riempire con il composto alla ricotta fino al bordo. Chiudere con cerchi da 7 cm accertandosi che siano sigillati bene. Con i ritagli fare delle decorazioni con stampi a forma di fiore.


Mettere in forno già caldo a 200° e cuocere per 20 minuti circa. Sfornare e far raffreddare. Quindi sformare e posizionare su una gratella.

Servire spolverando le tortine con zuccheo a velo.

Buon appetito

365

Related Posts