Alletterato al riso Venere su crema di zucca, sesamo tostato e corallo di cicoria

Ingredienti per 2 persone

  • 300 g di filetti di tonno alletterato fresco
  • farina di riso Venere qb
  • 150 g di zucca già pulita
  • 1 cipollina bianca
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • sesamo tostato qb
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di olive frantoio pugliese
  • sale
  • olio extravergine di olive ogliarola del tarantino per friggere qb

Per il corallo di cicoria

  • 150 g di foglie di cicoria
  • 60 g di olio di semi di arachide
  • 50 ml di acqua
  • 10 g di farina 00

Tagliare a pezzetti la zucca e tritare la cipolla.

In una padella anti aderente far rosolare con 1 cucchiaio di olio, la cipolla, il rosmarino e la zucca per 5 minuti, aggiungere ora 50 ml di acqua bollente e cuocere per 10 minuti. Quando cotta, togliere il rosmarino, salare e frullare. Tenere in caldo.

Procedimento per il corallo: lavare e lessare le foglie di cicoria per 2 minuti. Sgocciolare ed immergerle in acqua ghiacciata. Sgocciolare molto bene, porre in un contenitore per mixer ad immersione ed aggiungere tutti gli altri ingredienti (olio, acqua e farina). Frullare e setacciare con un colino a maglie fitte. Scaldare una padella antiaderente, poi abbassare il fuoco ed inserire un cucchiaio del composto per volta, le cialde saranno pronte quando si staccheranno dalla padella e formeranno dei buchi. Porre ogni cialda su carte assorbente.

Passare i filetti di tonno nella farina di riso Venere e friggere in olio profondo per 2 minuti. Sgocciolare, porre su carta assorbente, salare e aggiungere il sesamo tostato.

Impiattare la crema di zucca, i filetti di tonno al sesamo, rifinire il piatto con il corallo di cicoria. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: “Rosè Marino” Plavac Mali rosè 2019 QWOC

 

 

 

 

 

798

Alletterato tuna with Venere rice on pumpkin cream, toasted sesame and chicory coral

Ingredients for 2 people
  • 300 g of fresh aletterato tuna fillets
  • Venere rice flour to taste
  • 150 g of pumpkin already cleaned
  • 1 white onion
  • 1 sprig of fresh rosemary
  • toasted sesame to taste
  • 2 tablespoons of extra virgin olive oil from Puglia
  • salt
  • Ogliarola del tarantino extra virgin olive oil for frying to taste

For the chicory coral

  • 150 g of chicory leaves
  • 60 g of peanut oil
  • 50 ml of water
  • 10 g of flour 00

Cut the pumpkin into small pieces and chop the onion. In a non-stick pan, brown the onion, rosemary and pumpkin with 1 tablespoon of oil for 5 minutes, now add 50 ml of boiling water and cook for 10 minutes. When cooked, remove the rosemary, add salt and blend. Keep warm.

Procedure for the coral: wash and boil the chicory leaves for 2 minutes. Drain and immerse them in ice water. Drain very well, place in a container for immersion blender and add all the other ingredients (oil, water and flour). Blend and sift with a fine mesh strainer. Heat a non-stick pan, then lower the heat and insert a spoonful of the mixture at a time, the waffles will be ready when they detach from the pan and form holes. Place each pod on absorbent paper.

Dip the tuna fillets in Venere rice flour and fry in deep oil for 2 minutes. Drain, place on absorbent paper, salt and add the toasted sesame.

Serve the pumpkin cream, the tuna fillets with sesame, finish the dish with the chicory coral. Serve immediately.

Enjoy your meal

Tiziana Ingrassia

Autore: Tiziana Ingrassia

Ho lavorato con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è cucinare i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna, con Cuochi di qualità e pubblico qui i miei piatti. Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie. I have worked with chefs and pastry chefs, expert cooks and artisans, agricultural and dairy producers. Paradise is cooking the products of nature, sea and land, plains and mountains, with quality chefs and my dishes here. Graduated from art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *