Cannolo salato con ricotta, pomodori secchi, olive leccino e pistacchi su crema di broccoli romani

Ingredienti per 2 persone

– 2 gusci di cannolo (vedi ricetta qui)
– 150 g di ricotta di pecora del casaro Piero Dragone di Talsano (Ta)
– 4 pomodori secchi pugliesi
– 4 olive celline all’acqua di Avetrana
– 150 g di cime di broccolo romanesco
– germogli di basilico
– 1 cucchiaio di pistacchi tritati di Bronte (Ct)
– buccia di limone Femminello di Siracusa

Lavare e lessare per 8 minuti le cime di broccolo in acqua salata. Frullare e tenere in caldo.

Mettere in ammollo in acqua calda i pomodori secchi per 1/2 ora. Sgocciolare, asciugare e tagliare a pezzettini. Conservare qualche pezzo per la decorazione dei piatti.

Asciugare e tritare le olive.

Setacciare la ricotta ed amalgamare ad essa, le foglie di basilico spezzate a mano, i pomodori secchi e le olive. Riempire i gusci di cannolo con l’aiuto di una spatola o un coltello e distribuire i pistacchi.

Impiattare la crema di broccoli, adagiare il cannolo e rifinire con germogli di basilico, pomodori e la buccia di limone finemente tritata.

Buon appetito

In abbinamento:

384

Tiziana Ingrassia

Autore: Tiziana Ingrassia

Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie, da sempre ho la passione per la cucina. Ho frequentato corsi con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è fra i fornelli ed i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna. Chef Express, cucino con Cuochi e Chef di qualità e pubblico qui i miei piatti. *Graduated from the art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works, I have always had a passion for cooking. I attended courses with chefs and confectioners, expert cooks and artisans, farmers and dairy producers. Paradise is among the cookers and products of nature, sea and land, plains and mountains. Chef Express, I cook with Chefs and Chef of quality and public here my dishes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *