aglio, alloro, cavatelli, cucina pugliese, fagioli dall'occhio, olio evo, pasta fresca, peperone crusco di Senise, Piatti Unici, pomodori ciliegia, primi piatti, puglia, salsiccia di maiale, sedano

Cavatelli di semola ai fagioli dall’occhio e salsiccia al finocchietto

Ingredienti per 2 persone
– 140 g di cavatelli di semola (vedi ricetta qui)
– 100 g di fagioli dall’occhio della murgia barese
– 1 costa di sedano
– 1 pomodoro ciliegia
– 1 spicchio di aglio
– 1 foglia di alloro
– 2 salsicce al finocchietto
– polvere di peperone crusco di Senise (Pz)
– ciuffi di finocchio
– 1 cucchiaio di olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino

Dalla sera prima mettere a bagno in acqua fredda i fagioli.

Il mattino seguente, sgocciolare, sciascquare ed inserire in una pentola di coccio i fagioli, il sedano, l’aglio, i pomodori privati dei semi, l’olio, l’alloro e ricoprirli con acqua. Schiumare e cuocere con coperchio per 1 ora e 1/2 circa a fuoco basso. Quando cotti togliere l’aglio, la foglia di alloro e il sedano.

Tagliare a pezzettini la salsiccia, ricoprirla con la polvere di peperone crusco e scottarla in padella anti aderente per quanche minuto.

Lessare i cavatelli in acqua salata per 4 minuti, aggiungerli ai fagioli e amalgamre.

Impiattare i cavatelli ai fagioli, la salsiccia e rifinire con un ciuffo di finocchio e un giro di olio evo. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento:

352

Related Posts