Rame di Napoli

Ingredienti

– 500 g di farina 00
– 250 g di burro di panna
– 200 g di zucchero semolato
– 250 ml di latte intero
– 50 g di cacao amaro
– 100 g di marmellata di arance (vedi ricetta qui)
– 50 g di miele di agrumi
– 1 bustina di lievito per dolci
– la punta di un cucchiaino di garofano e di cannella in polvere

per la glassa
– 200 g di cioccolato fondente al 70%
– 50 g di burro di panna
– 1/2 tazzina di latte intero

per decorare
fiorellini di pasta di zucchero al maraschino

 

In una ciotola capiente inserire lo zucchero, il cacao, il garofano, la cannella e il lievito, mescolare. Aggiungere la marmellata di arance, il miele e il burro a pomata, versare un pò alla volta il latte, aggiungere la farina setacciata e amalgamare. Riporre in frigorifero per 3 ore circa.

Passato questo tempo prelevare con un cucchiaio un pò di impasto grande quanto una noce e con l’aiuto delle mani unte, formare dei biscotti ovoidali.

Posizionare i biscotti su teglie anti aderenti o ricoperte di carta forno e lontani tra di loro (in cottura tendono ad allargarsi) e cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti.

Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato tritato con il burro e il latte. Amalgamare e mettere da parte.

Quando freddi glassare con la crema al fondente

Posizionare i fiori e servire.

Buon appetito

219

Tiziana Ingrassia

Autore: Tiziana Ingrassia

Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie, da sempre ho la passione per la cucina. Ho frequentato corsi con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è fra i fornelli ed i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna. Cucino con Cuochi e Chef di qualità e pubblico qui i miei piatti. *Graduated from the art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works, I have always had a passion for cooking. I attended courses with chefs and confectioners, expert cooks and artisans, farmers and dairy producers. Paradise is among the cookers and products of nature, sea and land, plains and mountains. I cook with Chefs and Chef of quality and public here my dishes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *