canestrato, cucina creativa, Olivotto, peperoncino, pomodori datterino, primi piatti, riso carnaroli, risotto, zucchine

Vulcano di riso Carnaroli all’Olivotto, lava di pomodoro datterino al peperoncino, fiocchi di canestrato pugliese su crema di zucchine al cipollotto

Ingredienti per 2 persone

– 140 g di riso carnaroli
– 1 cucchiaio di Olivotto Creme
– 1 cipollina bianca di Lizzano (Ta)
– 30 g di canestrato pugliese
– 250 g di pomodori datterino salentini
– 1/2 cipolla rossa di San Vito (Ta)
– un pizzico di peperoncino secco
– 2 zucchine piccole
– 1 sponsale (cipollotto)
– olio extra vergine di olive Cellina di Nardò
– sale

 

Togliere il picciolo, lavare e tuffare in acqua bollente i pomodori, sgocciolarli, togliere la pelle, i semi e frullarli.

In una casseruola far rosolare con olio la cipolla rossa, aggiungere la salsa di pomodoro, il peperoncino, il sale e cuocere per 20 minuti.

Spuntare, lavare ed affettare le zucchine.

Togliere la prima foglia allo sponsale e tritarlo.

In una padella far rosolare con olio lo sponsale con le zucchine, aggiungere il sale e far cuocere per 10 minuti. Frullare e tenere in caldo.

Grattugiare 20 g di canestrato, il resto lamellarlo.

In una casseruola far rosolare la cipollina bianca tritata, aggiungere il riso e tostarlo, procedere risottando con acqua bollente. Quando cotto, togliere dal fuoco e mantecare con il canestrato grattugiato e l’Olivotto.

Impiattare la crema di zucchine, il risotto a forma di “vulcano”, la “lava” di pomodoro, i “fiocchi” di canestrato e servire subito.

Buon appetito

173

Related Posts