antipasti, basilico, cacioricotta, cucina pugliese, melanzane, olio evo, pomodori fiaschetto, secondi piatti, vegetariano

Polpette di melanzane su pomodoro fiaschetto, pesto di basilico e scaglie di cacioricotta di capra nera

Ingredienti per 30 polpette

– 3 melanzane tonde viola di San Vito (Ta)
– 50 g di canestrato pugliese fresco
– 150 g di pane casereccio raffermo
– 1 e 1/2 spicchio di aglio del Gargano
– 2 ciuffi di basilico di Fasano (Br)
– pane casereccio grattugiato
– 20 g di cacioricotta di capra nera del Gargano
– sale e pepe
– olio extra vergine di olive moraiolo
– olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino per friggere

per la salsa di pomodoro:
– 300 g di pomodoro fiaschetto
– 1 cipollina rossa

Togliere il picciolo, lavare, spremere e mettere in una pentola di acciaio i pomodori. Cuocere dopo il bollore per 10 minuti. Sgocciolare e mettere nel passa verdure. Raccogliere la salsa ottenuta in una ciotola.
In una casseruola far rosolare in olio la cipollina rossa, aggiungere la salsa di pomodoro, il sale e cuocere per 20 minuti a fuoco basso.

Lavare ed asciugare il basilico.

Frullare la metà del basilico con 1/2 spicchio di aglio, 10 g di canestrato e tanto olio fino a che non diventi cremoso.

Mettere in una ciotola il pane casereccio spezzettato, aggiungere 1/2 bicchiere di acqua e far assorbire, quindi strizzare e mettere da parte.

Sbucciare le melanzane, dadolarle ed inserirle in una ciotola con acqua e sale. Far riposare per 20 minuti. Passato questo tempo, strizzare e ripassarle in padella con olio e aglio, per 20 minuti.

In una ciotola mettere le melanzane, il pane strizzato, il basilico, il canestrato grattugiato, il sale, il pepe al mulinello ed amalgamare con le mani. Formare delle polpette grandi quanto una pallina da ping pong, ripassarle nel pangrattato, quindi friggerle in olio caldo fino a doratura. Posizionare su carta assorbente.

Impiattare la salsa di pomodoro fiaschetto, le polpette, il pesto di basilico e rifinire con scaglie di cacioricotta e un buon giro di olio evo.

Buon appetito

174

Related Posts