canestrato, fave, maccheroni, primi piatti, puglia, sponsali, zucchine

Maccheroni alle barbabietole rosse con sponsali e favette fresche su crema di zucchine e canestrato pugliese

Ingredienti per 2 persone

– 150 g di semola di grano duro pugliese
– 1/2 barbabietole rossa lessata
– acqua
– 1 zucchina
– 2 sponsali
– 250 g di fave
– 20 g di canestrato pugliese
– olio extra vergine di olive multivarietali Colline di Brindisi Dop
– sale e peperoncino secco

 

Per l’esecuzione dei maccheroni vedi ricetta qui sostituendo la crema di cime di rapa alla barbabietola lessata frullata.

Togliere dal baccello le fave e sbianchire per 1 minuto, sgocciolare e passare sotto acqua corrente, sgusciare e mettere da parte.

Pulire togliendo le radici e la prima foglia agli sponsali. Tritare finemente e dividere in due parti.

Lavare, asciugare e tagliare a fettine, con una mandolina, le zucchine.

In una padella rosolare con olio le zucchine e parte degli sponsali. Salare e cuocere per 10 minuti con coperchio. A fine cottura frullare e tenere in caldo.

In una padella far rosolare a fuoco basso, l’altra parte degli sponsali con olio, aggiungendo poca acqua di cottura della pasta. Aggiungere ora le fave, il peperoncino e spadellare per 1 minuto.

Lessare in acqua salata per 5 minuti i maccheroni, aggiungerli al sugo di sponsali e fave ed amalgamare.

Impiattare la crema di zucchine, i maccheroni al sugo di sponsali e fave, qualche cubetto di barbabietola e rifinire con canestrato grattugiato e un buon giro di olio evo.

Buon appetito

120

Related Posts