Pennoni ripieni di patate, carciofi e lonzino su fonduta di caciocavallo podolico

Ingredienti per 2 persone

– 10 pennoni di semola trafilati al bronzo
– 4 carciofi violetti di Brindisi
– 120 g di patate rosse
– 30 g di caciocavallo podolico (stag. 13 mesi) pugliese
– 30 g di lonzino laziale
– 1 spicchio di aglio
– 1 limone
– sale e pepe
– olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino
– germogli di basilico

Tritare il lonzino.

Pulire i carciofi, togliendo le foglie esterne più dure, spuntarli, affettarli e tuffarli in acqua e limone, quindi sgocciolarli. Rosolarli in padella con l’olio e l’aglio per 5 minuti. Togliere l’aglio, tagliare a coltello e mettere da parte.

Pelare, lavare, cubettare e lessare le patate. Sgocciolare, schiacciarle con una forchetta riducendole in purea. Unire il lonzino, i carciofi, 10 g di caciocavallo grattugiato e pepe al mulinello. Amalgamare con cura.

Lessare in acqua salata e al dente i pennoni, sgocciolare, unire un filo d’olio, amalgamare e far raffreddare. Riempirli con il composto e posizionarli in una pirofila ricoperta di carta forno. Ungere la parte superiore con olio, distribuire un pò di caciocavallo e mettere in forno già caldo per 15 minuti o finchè non siano dorati in superficie.

Frullare il caciocavallo grattugiato con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Togliere dal forno i paccheri e farli riposare per pochi minuti, quindi prelevarli con delicatezza e posizionare sul piatto di portata.

Far colare la fonduta su ciascun pacchero e rifinire con germogli di basilico. Servire subito.

Buon appetito

400

Tiziana Ingrassia

Autore: Tiziana Ingrassia

Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie, da sempre ho la passione per la cucina. Ho frequentato corsi con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è fra i fornelli ed i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna. Chef Express, cucino con Cuochi e Chef di qualità e pubblico qui i miei piatti. *Graduated from the art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works, I have always had a passion for cooking. I attended courses with chefs and confectioners, expert cooks and artisans, farmers and dairy producers. Paradise is among the cookers and products of nature, sea and land, plains and mountains. Chef Express, I cook with Chefs and Chef of quality and public here my dishes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *