antipasti, caciocavallo podolico, carciofi, origano, patate sieglinde di Galatina, pomodori secchi

Patate schiacciate al caciocavallo e origano con carciofi, pomodori secchi e datterino

Ingredienti per 2 persone

– 200 g di patate sieglinde di Galatina (Le)
– 50 g di caciocavallo podolico (stagionato 12 mesi)
– 5 carciofi bianchi di Brindisi
– 5 pomodori secchi
– 5 pomodori datterino (conserva casalinga)
– origano di macchia di Maruggio (Ta)
– vino bianco Chardonnay del tarantino
– olio extra vergine di olive ogliarola e leccina
– sale e pepe nero al mulinello
– foglie di menta fresca

 

Lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle con una forchetta. Unire il caciocavallo grattugiato, l’origano e il sale (se necessario), amalgamare.

In una ciotola con acqua calda inserire i pomodori secchi. Tenere in ammollo 1/2 ora circa, quindi sgocciolarli, asciugarli e tritarli grossolanamente a coltello.

Pulire i carciofi, tuffarli in acqua acidulata, sgocciolarli, affettarli sottilmente, brasarli in padella con olio e sfumare con il vino. Salare e pepare. Cuocere per 15 minuti circa. Aggiungere ora i pomodori secchi, i pomodori datterino, l’origano e cuocere per 5 minuti.

Impiattare le patate inserendole in un coppapasta a forma di fiore e terminare con i carciofi ai pomodori.

Buon appetito

67

Related Posts