antipasti, fave secche, funghi cardoncelli, pomodori d'inverno, vegetariano

Funghi cardoncelli e pomodori d’inverno su purea di fave secche

Ingredienti per 2 persone

– 100 gr di fave secche
– 200 gr di funghi cardoncelli delle Murge
– 4 pomodori d’inverno di Cisternino (Br)
– 1 spicchio di aglio rosso del Gargano
– 1 foglia di alloro
– olio evo di olive ogliarola di Castellaneta (Ta)
– sale e pepe

 

In una ciotola mettere le fave e unire tanta acqua fino a ricoprirle. Tenerle a bagno per 1/2 ora circa. Trascorso questo tempo, sgocciolarle e trasferirle in una pentola di coccio con acqua fredda che le ricoprirà oltre 1 cm. Lessarle a fuoco basso, con coperchio e spargifiamma per almeno 40 minuti. Terminata la cottura aggiungere sale fino e rimestare con un cucchiaio di legno.
Aggiungere un giro di olio e amalgamare ancora. Dovranno risultare cremose.

Pulire e togliere eventuali residui di terra dai funghi. Sciacquarli sotto acqua corrente velocemente. Asciugarli e tagliare a pezzi quelli più grandi.

In una padella antiaderente versare 2 cucchiai di olio, lo spicchio di aglio e la foglia di alloro, aggiungere i funghi e saltare per qualche minuto. Salare, pepare e mettere da parte.

In un’altra padella antiaderente versare 2 cucchiai di olio e far rosolare brevemente i pomodori tagliati a metà.

Comporre il piatto mettendo la crema di fave, i funghi e i pomodori, finire con un generoso giro di olio e servire.

Buon appetito

30

Related Posts