antipasti, mandarino, omaggio allo Chef, ostriche, ricotta di pecora, sedano

Ostriche su crema di ricotta, sedano marinato e gel di mandarino

Omaggio allo Chef Nicola Fossaceca

Ingredienti per 2 persone

  • 8 ostriche concave di Bretagna Fine de Claire
  • 100 g di ricotta di pecora pugliese
  • 1 costa di sedano
  • pepe nero
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di olive cellina di Nardò
  • limone candito, io ho utilizzato gel al mandarino (vedi ricetta qui)
  • foglie di basilico (io menta)

Lavare, asciugare e tagliare sottilmente il sedano. Introdurlo in una ciotola contenente acqua ghiacciata e mettere il frigorifero coperto da pellicola per 2 ore. Sgocciolare e condire con olio, sale e pepe al mulinello. Marinare per 1 ora.

Setacciare la ricotta e frullarla con acqua tiepida fino ad avere una consistenza cremosa. Se necessario salare. Tenere da parte.

Strofinare le ostriche con uno spazzolino a setole dure per eliminare impurità e detriti, sciacquarle poi sotto il getto di acqua fredda. Appoggiare ogni ostrica su un guanto da forno, introdurre il coltellino a lama corta ed aprirle, conservando il liquido (ci servirà per un’altra ricetta).

 * Ostriche della Pescheria “Da Cesarino” – Taranto *

Adagiare in un padellino caldo le ostriche e cuocerle per 1 minuto, girandole da un lato all’altro.

Impiattare la crema di ricotta, posizionare le ostriche, il sedano marinato e rifinire con il gel al mandarino, poche gocce di olio, il pepe al mulinello e la fogliolina di menta.

Buon appetito

In abbinamento: Mantonico b., Pecorello b., Malvasia b., Greco b. – Donnici DOP 2016

 571

Related Posts