cucina pugliese, formaggio pecorino, funghi cardoncelli, olio evo, puglia, secondi piatti, uova, vegetariano

Polpette ai funghi cardoncelli

Ingredienti per 2 persone

  • 300 g di funghi cardoncelli di Altamura (Ba)
  • 1 uovo di masseria bio
  • 150 g di mollica di pane del giorno prima
  • 1 spicchio di aglio piccolo
  • 2 cucchiai di formaggio pecorino del Caseificio Artigianale dragone di Talsano (Ta) grattugiato
  • pane grattugiato q.b.
  • farina di riso
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale e pepe
  • olio extravergine di olive ogliarola del tarantino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco

Lavare, asciugare e tritare finemente a coltello il prezzemolo.

Pulire accuratamente i funghi eliminando gli eventuali residui di terra. Tagliare una metà a fettine, gli altri a pezzettini. Rosolare quelli a pezzettini in padella con l’olio e il sale, a fiamma media per 15 minuti.

In una ciotola capiente inserire l’uovo, la mollica a cubetti, l’aglio tritato, il prezzemolo e il formaggio. Salare e pepare al mulinello, unire i funghi. Amalgamare bene e aggiungere il pane grattugiato fino a che si possano produrre delle polpette morbide. Passarle nella farina di riso.

Riprendere la padella in cui abbiamo cotto i funghi, inserendo un paio di cucchiai di olio. Far rosolare le polpette per 5 minuti. Unite i funghi a fettine e sfumare con il vino bianco, cuocere ancora per 5 minuti a fuoco medio. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: Nero di Troia – Castel del Monte Riserva DOCG 2012

492

Related Posts