farina 00, formaggio pecorino, gnocchi, olio evo, omaggio allo Chef, pasta fresca, patate, pomodori pelati San Marzano, primi piatti, vegetariano

Gnocchi ripieni di melanzane affumicate su salsa tiepida di pomodori San Marzano

Omaggio allo Chef Gennaro Balestrieri

Ingredienti per 2 persone

-160 g di patate rosse
– ½ uovo di masseria bio
– 100 g di farina 00
– 1 melanzana nera da 400 g
– 30 g di formaggio pecorino (stag.9 mesi)
– 1 ciuffo di basilico
– 300 g di pelati San Marzano salsati
– 1 cipollina bianca
– 20 g di burro
– sale e pepe

Lavare ed asciugare il basilico.

Spuntare, lavare, asciugare, tagliare 6 fettine sottili e metterle da parte.  Bucherellare e arrostire la melanzana da tutti i lati su piastra rovente, coperta con carta alluminio. Quando cotta e raffreddata, togliere la pelle e frullarla con il formaggio, il basilico e il pepe al mulinello. Assaggiare e se necessario aggiungere il sale.

Friggere in olio caldo le fettine di melanzana, tenere in caldo.

Lessare le patate e quando fredde aggiungere l’uovo, la farina ed amalgamare. Stendere una sfoglia e ritagliare dei tondi con l’aiuto di un coppa pasta da 7,5 mm di diametro. Farcire con il composto di melanzane e richiudere con cura formando uno gnocco grande quanto una pallina da ping pong. Riporre su una base infarinata.

In una casseruola far rosolare la cipolla tritata con l’olio, aggiungere i pelati  e cuocere con il basilico per 15 minuti. Frullare.

Lessare gli gnocchi in acqua salata fino a che vengono a galla. Sgocciolare e mantecare in padella con il burro.

Impiattare la salsa di pomodori, gli gnocchi, le melanzane fritte e rifinire con foglie di basilico e un filo di olio. Servire subito.

Buon appetito

375

Related Posts