biscotti, buccia di limone, cacao amaro, cannella, chiodi di garofano, cioccolato fondente, cucina salentina, dolci, dolci natalizi, farina 00, olio evo, uova, zucchero

Mustaccioli salentini

Ingredienti

– 500 g di farina 00
– 250 g di mandorle spellate, tostate e frullate
– 80 ml di olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino
– 30 g di cacao amaro
– 2 uova di masseria bio
– 100 ml di vino bianco secco
– la buccia di 1 limone non trattato grattugiata
– 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
– 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
– 1 bustina di lievito per dolci

per la glassa al cioccolato:
– 250 g di zucchero semolato
– 80 g di cioccolato fondente al 70%
– 2 dl di acqua

Sulla una base in legno, adagiare la farina setacciata con il cacao, fare il buco al centro ed inserire le uova, il vino, la buccia del limone e l’olio. Amalgamare. Aggiungere ora le mandorle, gli aromi e il lievito setacciato. Formare un panetto rettangolare e far riposare per 1 ora.
Stendere il composto ad uno spessore di 6 mm circa, tagliare a rombi e sistemare in teglie antiaderenti. Mettere in forno già caldo a 180° per 15 minuti, non di più perchè si induriscono.

In una pentola di acciaio a triplo fondo inserire lo zucchero e l’acqua, far sciogliere, aggiungere poi il cioccolato tritato e amalgamare con cura. Cuocere a fuoco basso per pochi minuti e con l’aiuto di una forchetta inzuppare uno alla volta i mustaccioli. Far sgocciolare su una gratella d’acciaio e far asciugare.


Riporre i mustaccioli in contenitori a chiusura ermetica.

Buon appetito

 354

Related Posts