aglio, cicoria, cucina pugliese, fagioli borlotti, lardo, olio extra vergine di oliva, pane casereccio, peperoncino, pomodori d'inverno, zuppa

Cicorie al lardo su crema di fagioli borlotti e cubetti di pane al peperoncino

Ingredienti per 2 persone

– 500 g di cicorie di Fasano (Br)
– 120 g di fagioli borlotti secchi della murgia
– 1 costa di sedano
– 2 pomodori d’inverno
– 1 foglia di alloro
– 20 g di lardo calabrese tritato
– 50 g di pane casereccio
– 2 spicchio di aglio del Gargano
– 1 cucchiaio di olio extra vergine di olive multivarietali di Fasano (Br)
– peperoncino secco di Diamante (Cs)
– sale

 

Mettere a bagno, in acqua fredda dalla sera precedente, i fagioli. Al mattino, sciacquare e sgocciolare.

In una pentola di coccio inserire i fagioli e ricoprirli con acqua. Cuocere a fuoco basso e schiumare. Aggiungere ora il sedano, 1 spicchio di aglio, i pomodori privati dei semi e l’alloro. Cuocere con coperchio per 1 ora e 1/2 circa. Quando cotti togliere l’aglio, il sedano e la foglia di alloro, frullare, conservandone qualcuno per la decorazione del piatto.

Pulire, lavare e lessare in acqua salata per 10 minuti dopo il primo bollore, le cicorie.

Cubettare il pane e rosolarlo in padella anti aderente con il peperoncino.

In una padella anti aderente far rosolare il lardo e 1 spicchio di aglio, aggiungere le cicorie e saltare in padella per 2 minuti. Togliere l’aglio.

Impiattare la crema di fagioli borlotti, le cicorie al lardo, i cubetti di pane al peperoncino e rifinire con un buon giro di olio evo.

Buon appetito

259

Related Posts