burro, cipolla bianca, cipolla rossa, grana padano, olio evo, primi piatti, riso carnaroli, risotto

Risotto alle cipolle

Ricetta tratta dal libro di Paolo Marchi “XXL  50 piatti che hanno allargato la mia vita”

Ingredienti per 12 persone

– 1 kg di riso carnaroli
– 2 kg di cipolle bianche
– 1 kg di cipolle rosse
– 200 g di burro
– 1 dl di olio extra vergine di oliva
– 1,5 dl di vino bianco secco
– 2 dadi (sostituiti da 1 lt di brodo vegetale)
– 1 dl di panna fresca
– 200 g di grana padano grattugiato
– sale e pepe
– aceto di vino bianco
– cipolle rosse fritte per la decorazione del piatto (aggiunte da me)

 

Sbucciare le cipolle, tagliarle a fettine e metterle in una ciotola con acqua che cambieremo 4- 5 volte. Sgocciolarle.

In una pentola dai bordi alti far sciogliere il burro, unire l’olio e inserire le cipolle. Quando queste saranno diventate trasparenti, unire il vino bianco. Porre la pentola sul fuoco piccolo (quello che usiamo per il caffè!) , abbassare la fiamma al minimo  e cuocere con coperchio per 3 ore.

Solo quando le cipolle avranno una consistenza cremosa, aggiungere il riso e risottare con brodo vegetale. Salare.

A 2-3 minuti dalla cottura al dente, togliere dal fuoco, aggiungere il formaggio, la panna e una spruzzatina di aceto.

Impiattare il risotto rifinendo con cipolle rosse fritte e pepe nero al mulinello.

Buon appetito

134

Related Posts