amarene, arancia candita, dolci, mandorle, miele, uova

Paste di mandorla

Ingredienti per 30 pasticcini

– 300 g di mandorle di Ceglie Messapica (Br)
– 200 g di zucchero semolato
– 80 g di scorze di arancia candita frullate (conserva casalinga)
– 12 g di miele millefiori di Martina Franca (Ta)
– 1 uovo medio
– amarene, mandorle, chicchi di caffè, canditi (per la decorazione)

 

In una pentola portare a bollore l’acqua, versare le mandorle e aspettare che tutte arrivino a galla. Sgocciolarle, spellarle, inserirle in una teglia ricoperta da un canovaccio di cotone e far asciugare per un giorno.

Frullare finemente le mandorle, aggiungere tutti gli altri ingredienti, mettere in una ciotola e far riposare per una notte. Al mattino seguente inserire il composto in un sac a poche, formare i pasticcini che posizioneremo su teglie antiaderenti o ricoperte di carta forno, aggiungere le amarene o i canditi o le mandorle e polverizzare con zucchero semolato.

Mettere in forno già caldo a 180° per 15 minuti o finchè non siano dorati in superficie.

Estraendoli dal forno saranno ancora morbidi, aspettando pochi minuti saranno perfetti da degustare.

Buon appetito

100

Related Posts