cartellate, castagne, crema parmigiano, funghi cardoncelli, primi piatti, semola rimacinata di grano duro

“Carteddate” salate di semola rimacinata di grano duro con funghi cardoncelli, briciole di castagne e vincotto su crema al parmigiano

Ingredienti per 2 persone

 

– 100 g di semola rimacinata di grano duro
– acqua qb
– 250 g di funghi cardoncelli
– 1 spicchio di aglio
– olio extra vergine di olive
– sale e pepe
– 4-5 castagne
– poche gocce di vincotto
– 150 ml di latte
– 50 g di parmigiano reggiano
– 1/2 cucchiaino di fecola di patate

Sulla spianatoia in legno posizionare la farina a fontana, fare il buco al centro e aggiungere l’acqua. Amalgamare creando un impasto sodo e liscio. Stendere la pasta in sfoglia sottile e tagliare con rotella dentellata tante strisce da 20 cm di lunghezza e 1 e 1/2 di larghezza pizzicandole ogni 2 cm e avvolgendole a spirale, chiudendo bene la parte finale. Far riposare per almeno 6-7 ore.

Pulire e tagliare a pezzi piccoli i funghi cardoncelli.

Arrostire le castagne e sbriciolarle.

In una padella antiaderente inserire l’olio e l’aglio, far rosolare per pochi minuti, aggiungere i funghi e far cuocere senza coperchio rigirandoli solo dopo qualche minuto. Aggiungere ora il sale e il pepe e finire la cottura.

In un padellino antiaderente mettere il latte e riscaldarlo per qualche minuto, aggiungere ora il parmigiano grattugiato e la fecola. Rigirare con un frustino e quando risulterà una consistenza fluida e cremosa, togliere dal fuoco. Tenere in caldo.

Lessare in acqua salata le “carteddate”, unirle al sugo di cardoncelli.

In un piatto di portata porre la crema al parmigiano, le “carteddate” ai funghi, le castagne sbriciolate e poche gocce di vincotto.

Buon appetito

4

 

Related Posts