cozze tarantine, cucina creativa, pomodori fiaschetto, primi piatti, riso carnaroli, topinambur

Riso, topinambur e cozze

 

Ingredienti per 2 persone

  • 250 g di riso carnaroli
  • 1/2 kg di cozze nere tarantine
  • 150 g di topinambur trevigiani
  • 2 cipolle bianche fresche di Pulsano (Ta)
  • 6 pomodori fiaschetto di Manduria (Ta)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio del Gargano
  • 150 g di pecorino grattugiato semi stagionato di Talsano (Ta)
  • olio extra vergine di olive multivarietali del tarantino
  • sale e pepe

Lavare, togliere il bisso, sgusciare conservando il liquido e mantenendo il frutto nella mezza valva a 20 cozze (spazzolate esternamente).

Pelare, lavare e affettare (3 mm) i topinambur.

Togliere la prima foglia alle cipolle e affettarle (3 mm).

Togliere il picciolo, lavare, asciugare e spezzettare con le mani i pomodori.

Lavare, asciugare e tritare finemente a coltello, il prezzemolo.

In una teglia inserire in questa sequenza, le cipolle, i topinambur, il pecorino, i pomodori, il prezzemolo, il pecorino, l’aglio tritato e le cozze, condite con olio e pepe al mulinello. Sulle cozze adagiare il riso e terminare con topinambur, pomodori e pecorino.

Aggiungere delicatamente dai bordi della tiella, acqua e due cucchiai del liquido delle cozze fino all’ultimo strato delle patate.

= Cozze della Pescheria da Cesarino (Ta) =

Porre la teglia su fiamma media e con spargi fiamma, cuocere con coperchio per 20 minuti circa. Togliere dal fuoco, cospargere con altro pecorino e mettere in forno già caldo a 200° al grill per 5 minuti a gratinare.

Servire tiepido.

Buon appetito

In abbinamento: Vino Spumante Brut

568

Related Posts