Anellini con sugo alla macellaia e cacioricotta di pecora

Ingredienti per 2 persone

  • 160 g di anellini di semola rimacinata all’uovo (vedi ricetta qui)
  • 500 ml di passata di pomodoro San Marzano
  • 1 salsiccia tipo calabrese alla paprica dolce
  • 1 salsiccia di cinghiale di Noci (Ba)
  • 2 spuntature di maiale lucano
  • 150 g di polpa di manzo
  • 1 fetta di cosciotto di agnello pugliese
  • 150 g di pancetta di maiale
  • 1 cipolla dorata
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di olive ogliarola del Vulture
  • 100 ml di vino rosso
  • 30 g di cacioricotta di pecora pugliese
  • sale

In una larga e capiente casseruola in acciaio, far rosolare la cipolla tritata con l’olio, la carne e rosolare fino a che sia tutta sigillata, inserire il vino e far sfumare. Aggiungere quindi la passata di pomodoro, poco sale, mettere il coperchio e cuocere a fuoco basso per 2 ore e 1/2 circa.

Lessare in abbondante acqua salata gli anellini per 5 minuti, sgocciolarli, condirli il sugo, impiattare e rifinire il piatto con il cacioricotta e la carne.

Buon appetito

561

Tiziana Ingrassia

Autore: Tiziana Ingrassia

Ho lavorato con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è cucinare i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna, con Cuochi di qualità e pubblico qui i miei piatti. Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie. I have worked with chefs and pastry chefs, expert cooks and artisans, agricultural and dairy producers. Paradise is cooking the products of nature, sea and land, plains and mountains, with quality chefs and my dishes here. Graduated from art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *