carne di coniglio, cucina pugliese, olio evo, olive leccine, peperoni, puglia, secondi piatti

Coniglio ai peperoni e olive leccine

Ingredienti per 2 persone

  • 1/2 coniglio (600 g circa)
  • 300 g di peperoni (gialli, rossi e verdi)
  • 1 cipolla bianca di Fasano (Br)
  • 1 spicchio di aglio del Gargano
  • 100 g di olive leccine in salamoia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 200 ml di vino rosato
  • 150 ml di acqua
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di Olio Extra Vergine di Olive Multivarietali
    (Ogliarola del Bradano, Leccino, Coratina e Tarantina) di Matera
  • sale e pepe

Tagliare il coniglio a pezzi regolari.

Tagliare, privare dei filamenti e semi, lavare ed asciugare i peperoni. Rosolarli in padella con 1 cucchiaio di olio per 10 minuti.

Togliere la prima foglia alla cipolla e affettarla. Sbucciare l’aglio e tagliarlo a 1/2.

In una padella capiente far rosolare la cipolla e l’aglio con l’olio, unire il coniglio e rosolarlo in modo uniforme, girandolo con una paletta di legno. Far sfumare con il vino a fiamma alta. Quando ben rosolato, aggiungere il sale, il pepe e l’acqua bollente, mettere il coperchio e cuocere a fiamma bassa per 30 minuti. Aggiungere ora i peperoni, le olive, il rosmarino tritato e continuare la cottura per 10 minuti circa.

Impiattare il coniglio ai peperoni e olive, rifinendo il piatto con un ciuffo di rosmarino. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: Malvasia Basilicata IGP 2017

552

Related Posts