antipasti, caciocavallo podolico, cipolla bianca, cucina creativa, olio evo, patate, semi di papavero, uova

Tuorlo croccante con cipolle fritte e semi di papavero su crema di patate al caciocavallo podolico

Ingredienti per 2 persone

– 2 uova di galline ovaiole allevate all’aperto cat.A di San Giovanni Rotondo (Fg)
– 1 cipolla di Acquaviva delle Fonti (Ba)
– farina 00
– semi di papavero
– olio extra vergine di olive fruttato leggero “Olio Mimì” di Modugno (Ba) per friggere
– pangrattato di pane casereccio
– 100 g di patate rosse
– 20 g di caciocavallo podolico di Cagnano Varano (Fg) stag.9 mesi

Togliere la prima foglia e tagliare con mandolina la cipolla. Infarinarla a friggerla fino a doratura in olio profondo, sollevandola dall’olio di tanto in tanto per renderla più croccante. Sgocciolare, porre su carta assorbente e aggiungere i semi di papavero.

Pelare, sciacquare, dadolare e lessare le patate. Frullare aggiungendo il caciocavallo e se necessario, qualche cucchiaio di acqua tiepida. Tenere da parte in caldo.

Separare delicatamente i tuorli dagli albumi. Adagiare delicatamente ogni tuorlo al centro di due ciotole di porcellana rivestite di pangrattato e ricoprendoli totalmente con lo stesso. Porre in frigorifero per 3 ore circa (più tempo riposa in frigorifero, più facile sarà friggerli!)

Friggere in olio profondo i tuorli separatamente per pochi secondi utilizzando una schiumarola.

Comporre il piatto inserendo la crema di patate al caciocavallo, le cipolle fritte ai semi di papavero e il tuorlo fritto. Servire subito.

Buon appetito

in abbinamento:

460

Related Posts