aceto di vino bianco, canestrato, cipolla rossa, cucina creativa, Olii, olio evo, pane casereccio, secondi piatti, sgombro

Sgombro in crosta di caffè e cipolle in agro

Ingredienti per 2 persone

– 350 g di sgombri dello Ionio
– 1 cucchiaio di canestrato pugliese
– 1 cucchiaio di pane casereccio grattugiato
– 1 cucchiaino di polvere di caffè
– 150 g di cipolla di Acquaviva
– qualche goccia di aceto di vino bianco
– 3 cucchiai di olio extra vergine di olive multivarietali
– sale e pepe

Eviscerare, lavare, asciugare e tagliare a tranci spessi 1 cm e 1/2 gli sgombri. Con le altre parti (testa, lische, coda fare un brodino aggiungendo sedano, carota, cipolla, pomodoro e utilizzare per altre ricette.)

Adagiare i tranci di sgombro su una teglia antiaderente o ricoperta di carta forno.

In una padella antiaderente far rosolare in olio le cipolle precedentemente tagliate a fette sottili, salare e cuocere a fuoco basso e con coperchio per 20 minuti circa. Controllare ogni tanto e se necessario, aggiungere acqua calda. A fuoco spento aggiungere l’aceto.

Spolverizzare con il pane grattugiato, il canestrato e la polvere di caffè. Salare (poco) e pepare al mulinello. Cuocere in forno a 200° per 10 minuti circa.

Impiattare i tranci di sgombro al caffè rifinendo con le cipolle in agro.

Buon appetito

315

Related Posts