dolci, dolci natalizi, ghiaccia reale, pan di spagna, pasta di mandorle, puglia

Pasta di mandorle, pan di spagna, confettura di mele cotogne e glassa

Ingredienti

per la pasta di mandorle
– 500 g di mandorle tondino cegliese spellate
– 500 gr di zucchero semolato fine
– 1 cucchiaio di maraschino
– acqua

per la glassa
– 100 g di zucchero a velo
– 15 g di acqua
– pan di spagna (vedi ricetta qui)
– confettura di mele cotogne (vedi ricetta qui)
– confetti argentati

 

Tritare le mandorle finemente.

In una casseruola di acciaio inserire lo zucchero e tanta acqua fino a superarlo di 1 cm.

Cuocere a fuoco basso, con spargi fiamma e senza coperchio, per 50 minuti circa. Trascorso questo tempo prelevare un goccio di composto e passarlo tra il pollice e l’indice, se provando ad aprire le due dita si forma un filo continuo, lo zucchero è pronto.

Unire le mandorle e formare una palla che si indurirà al suo completo raffreddamento. Frullare la pasta di mandorle.

Inserire in una ciotola in vetro lo zucchero a velo, aggiungere a filo l’acqua, mescolare con un frustino fino ad ottener una consistenza liscia ma densa. Coprire con pellicola e riporre la ghiaccia in un luogo fresco.

Dividere in due e stendere con un mattarello la pasta di mandorle, foderare uno stampo tondo con pellicola e ricoprirlo con la sfoglia di mandorle, aggiungere il pan di spagna bagnato con il maraschino, la confettura di mele cotogne e richiudere con l’altra sfoglia.

Inserire la glassa in un conetto di carta, decorare a piacere e servire.

Buon appetito

228

Related Posts