barbabietola rossa, barracuda, cucina creativa, primi piatti, semola di grano duro, zucchine

Gnocchi riccioluti di semola alle barbabietole con polpettine di barracuda su crema di zucchine

Ingredienti per 2 persone

– 140 g di semola di grano duro pugliese
– 1/2 barbabietola cotta
– 1 zucchina
– 1 spicchio di aglio
– 1 cipollina bianca
– 100 g di filetti di luccio di mare (barracuda)
– un ciuffo di prezzemolo
– 1 cucchiaio di pane casereccio di semola grattugiato
– sale e pepe
– olio extra vergine di olive multivarietali

Su una base in teflon mettere la semola, fare il buco al centro ed inserire la barbabietola frullata. Amalgamare, e se necessario, aggiungere acqua a filo. Il composto dovrà risultare liscio e sodo.

Formare dei cilindri, tagliare a pezzetti da 2 cm e trascinarli sull’apposito attrezzo riga gnocchi scorrendo senza troppa pressione in modo tale da rigarli.

Lavare, asciugare e tritare finemente il prezzemolo.

Spuntare, lavare, asciugare e affettare la zucchina, tritare la cipolla e rosolare entrambe in olio evo a fiamma dolce per 6-8 minuti. Salare. Quando cotte frullare e tenere in caldo.

Frullare i filetti di luccio con un pezzettino di aglio, prezzemolo, pane grattugiato, sale e pepe al mulinello.

Lessare gli gnocchi e scolarli quando vengono a galla.

In una padella far rosolare l’aglio con l’olio, aggiungere le polpettine, gli gnocchi e spadellare per 1 minuto.

Impiattare la crema di zucchine, gli gnocchi alle polpettine e rifinire con un buon giro di olio evo e prezzemolo.

Buon appetito

149

Related Posts