antipasti, ceci, olio evo, pomodori datterino, puglia, secondi piatti, seppia

Seppie ai pomodori datterino su crema di ceci

Ingredienti per 2 persone

– 300 g di seppie dello Ionio
– 140 g di ceci
– 4 pomodori datterino salentini
– 1 costa di sedano
– 1 foglia di alloro
– 2 spicchi di aglio
– sale e pepe
– 1 ciuffo di prezzemolo
– olio extra vergine di olive Cellina di Nardò (Le)
– vino bianco

In una pentola di coccio mettere i ceci e ricoprirli con acqua.

Cuocere a fuoco basso e schiumare. Aggiungere ora il sedano, l’aglio, 1 pomodoro datterino privato dei semi, l’alloro, il sale e l’olio. Cuocere con coperchio per 1 ora e 1/2 circa.

Quando cotti togliere l’aglio, la foglia di alloro e il sedano, prelevarne alcuni per la decorazione del piatto ed il resto frullarlo formando una crema fluida e setosa. Tenere in caldo.

Lavare. asciugare e tritare finemente il prezzemolo.

Pulire e lavare la seppia, togliendo il becco e le interiora, quindi tagliarle a strisce.

In una padella antiaderente mettere l’olio, 1 spicchio di aglio schiacciato, i pomodori rimanenti tagliati in 4 parti e le seppie. Cuocere per pochi minuti a fiamma viva, aggiungere il vino bianco, far sfumare e salare.

Impiattare la crema di ceci, le seppie, i ceci interi, rifinire con un buon giro di olio evo e coriandoli di prezzemolo.

Buon appetito

132

 

Related Posts