canestrato, cavolo viola, mela, primi piatti, risotto, vegetariano

Risotto al cavolo viola con cubotti di mela golden cavolo agro e canestrato pugliese

Ingredienti per 2 persone

– 160 g di riso carnaroli
– 1/4 di mela golden
– 1 piccolo sponsale (porro)
– 30 g di canestrato pugliese
– 1/2 lt di brodo vegetale
– 3 cucchiai di olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino
– 1 noce di burro di panna

per la crema di cavolo:
– 150 g di cavolo cappuccio viola
– acqua minerale naturale fredda
– olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino
– 1 pizzico di sale

per il cavolo agro:
– 50 g di cavolo rosso
– 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
– 1 pizzico di sale

 

Per la crema tagliare a pezzettini il cavolo e frullarlo con acqua fredda, olio e sale. La consistenza dovrà risultare cremosa.

Per il cavolo agro tagliarlo a julienne, saltare in padella con 1 cucchiaio di olio, salare e cuocere per pochi minuti, aggiungere l’aceto e far sfumare.

Pulire la mela, dadolarla e immergerla in acqua acidulata fino al momento di impiattare il riso, asciugandola con carta assorbente.

Portare ad ebollizione il brodo vegetale.

Tritare lo sponsale e rosolarlo in padella con un filo di olio.

In una casseruola tostare il riso con un poco d’olio per 3 minuti rigirandolo delicatamente, aggiungere lo sponsale e fino a cottura il brodo e 2 cucchiai generosi di crema di cavolo.

Togliere dal fuoco e mantecare con il burro e poco canestrato.

Impiattare il risotto aggiungendo il cavolo agro, la mela e il canestrato in scaglie, terminare con un buon giro di olio evo.

Buon appetito

In abbinamento:

90

Related Posts