cucina creativa, patate sieglinde di Galatina, pomodori d'inverno, rosmarino, sgombro, vaniglia

Filetti di sgombro su crema di patate alla vaniglia del Madagascar

Ingredienti per 2 persone

– 300 g di sgombro
– 200 g di patate sieglinde di Galatina (Le)
– 1/2 bacca di vaniglia del Madagascar
– 2 pomodori d’inverno (anzert)
– 1 ciuffo di rosmarino fresco
– 1 spicchio di aglio
– olio extravergine di olive ogliarola del tarantino

 

Lavare, eviscerare e sfilettare lo sgombro. Asciugare i filetti e mettere da parte.

Tagliare al centro la bacca di vaniglia ed estrarre la polpa interna.

Pelare, lavare e cubettare le patate, inserirle in un pentolino con acqua fino a coprirle, salare e mettere sul fuoco. Cuocere per 10 minuti. Aggiungere la polpa di vaniglia e frullare. Tenere in caldo.

In una padella antiaderente mettere un giro di olio, lo spicchio di aglio, il rosmarino e rosolare, aggiungere dalla parte della pelle i filetti di pesce. Cuocere 2 minuti, aggiungere ora i pomodori tagliati in 4 parti, rigirare il pesce e cuocere 1 minuto.

In un piatto di portata mettere la crema di patate alla vaniglia, i filetti di pesce, i pomodori ed ultimare con un giro di olio.

Buon appetito
41

Related Posts