caciotta di pecora, cucina pugliese, mandorle, pasta secca, primi piatti, puglia, strozzapreti, vegetariano

Strozzapreti al pesto di mandorle fresche e cacioricotta

Ingredienti per 2 persone

  • 140 g di strozzapreti secchi di semola lucana
  • 250 g di pomodori ciliegia pugliesi
  • 80 g di mandorle fresche sgusciate e pelate
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 40 g di cacioricotta di pecora di Talsano (Ta)
  • 1/2 spicchio di aglio del Gargano
  • 40 g di pane casereccio raffermo
  • 6 foglie di basilico
  • buccia di limone non trattato
  • olio extra vergine di olive
  • sale e pepe

Inserire in un mixer i pomodori, le mandorle (conservandone alcune per la decorazione del piatto), il parmigiano, il cacioricotta, l’aglio e il pepe al mulinello. Frullare con olio a filo fino a che il pesto sia fluido e ben amalgamato. Inserire il pesto ottenuto in una capiente padella.

In un frullatore inserire 4 foglie di basilico lavate ed asciugate, una grattugiata di buccia limone e un pò di sale. Frullare. Inserire poi in una padella anti aderente calda e tostarlo per 2 minuti.

Lessare in abbondante acqua salata gli strozzapreti, quando cotti sgocciolarli ed inserirli nella padella in cui abbiamo inserito il pesto, amalgamare con cura.

Impiattare gli strozzapreti rifinendo il piatto con le mandorle fresche, una foglia di basilico e un pò di cacioricotta grattugiato. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: Vino Spumante Brut Rosè

585

Related Posts