aglio, cucina pugliese, farro, friselle, lenticchie, olio evo, pomodori ciliegia, primi piatti, puglia, vegetariano, zuppa

Zuppa di farro e lenticchie con cipolle e frisa alla curcuma

Ingredienti per 2 persone

– 140 g di farro spelta
– 100 g di lenticchie secche della murgia barese
– 150 g di cipolle (rosse e bianche)
– 1 spicchio di aglio
– 1 costa di sedano
– 2 pomodori ciliegia
– 1 frisellina alla curcuma (vedi ricetta qui)
– 2 cucchiai di olio extra vergine di olive multivarietali di Fasano (Br)
– sale e pepe

Mettere a bagno in acqua fredda per 12 ore il farro. Lessarlo in acqua salata per 1 ora e 1/2  circa. Scolare e tenere in caldo.

Pulire e sciacquare le lenticchie. Metterle in pentola con 1 spicchio di aglio, 2 pomodori tagliati a 1/2 e privati dei semi, il sedano, un giro di olio, sale e acqua a ricoprirle. Cuocere con coperchio a fuoco basso per 1 ora circa. Togliere l’aglio, il sedano e unirle al farro.

Rosolare in padella con olio per 10 minuti le cipolle affettate, controllandole durante la cottura.

Impiattare la zuppa, rifinire con le cipolle, la frisa alla curcuma sbriciolata, pepe al mulinello e un buon giro di olio evo. Servire subito.

Buon appetito

334

Related Posts