castagne, confetture, conserve, conserve dolci, San Marzano Borsci, zucchero

Confettura di castagne al San Marzano

Ingredienti

– 1,3 kg di castagne del Vulture (Pz)
– 700 g di zucchero semolato
– 1 bicchierino da rosolio di San Marzano Borsci

 

Sciacquare le castagne togliendo ogni residuo terroso.

Inserire in pentola a pressione le castagne e tanta acqua fino a sommeggerle, cuocere dal sibilo per 40 minuti.
Quando cotte priverle della buccia e della pellicina, inserire nel passaverdure.

Pesare la purea così ottenuta e calcorare per ogni chilo 700 g di zucchero.

Mettere in pentola di acciaio a triplo fondo la purea di castagne e lo zucchero, amalgamare bene e cuocere, sempre rigirando con un cucchiaio di legno, per 20 minuti circa.

Trascorso questo tempo, togliere dal fuoco, aggiungere il San Marzano amalgamare ed inserire in boccacci di vetro con chiusura ermetica.

Posizionare i barattoli ricoperti con canovacci in una pentola di acciaio, ricoprire con acqua e bollire per 1/2 ora circa.

Conservare la confettura di castagne in luogo fresco, asciutto e al buio.

Degustare dopo 1 mese.

Buon lavoro

223

Related Posts