brodo vegetale, canestrato, cardoncelli verdura, polpette, primi piatti, zuppa

Cardoncelli in brodo di polpette di carne con canestrato e pane tostato

Ingredienti per 4 persone

– 2 kg di cardoncelli selvatici
– 8 fette di pane casereccio al lievito madre

per le polpette:
– 400 g di carne macinata di manzo e maiale
– 1 uovo
– 50 g di canestrato
– un ciuffo di prezzemolo
– 1/2 spicchio di aglio
– 1 cucchiaio di pane raffermo casereccio grattugiato
– sale e pepe
– olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino

per il brodo:
– 1 carota di Polignano
– 1 costa di sedano
– 1 cipolla di Tropea
– 1 patata salentina rossa tagliata a metà
– 2 pomodori d’inverno
– 250 g di bietola selvatica
– 1 spicchio di aglio del Gargano

Pulire e lavare i cardoncelli.
Lessarli in acqua salata. Sgocciolarli ancora al dente e mettere da parte.
In una ciotola inserire gli ingredienti per le polpette. Amalgamare formando delle polpettine grandi quanto una nocciola. Rosolarle in poco olio evo e porre su carta assorbente.

In una pentola inserire tutti gli ingredienti per il brodo e ricoprire con abbondante acqua fredda. A cottura ultimata, togliere gli ortaggi, filtrare e inserire polpette e cardoncelli. Cuocere ancora per 1/2 ora.

Su una griglia di ghisa porre le fette di pane e tostarle.

In un piatto di portata mettere i cardoncelli con il brodo di polpettine, le fette di pane tostato e infine scaglie di canestrato.

Buon appetito

51

Related Posts