melanzane, pasta fresca, peperoni, portulaca, primi piatti, tortelli, vegetariano

Tortelli ai peperoni rossi ripieni di melanzane su crema di peperoni verdi e portulaca

Ingredienti per 2 persone

Per la pasta dei tortelli:

  • 100 g di farina di grano tenero macinata a pietra di tipo1
  • 2 cucchiai di crema di peperoni rossi corna di capra (vedi ricetta qui)

Per la farcia:

  • 1 melanzana nera grande di Villa Castelli (Br)
  • 3 cucchiai di olio extravergine di olive
  • 1/2 spicchio di aglio
  • sale fino
  • 2 patatine novelle lessate (circa 50 g) di Palazzo San Gervasio (Pz)
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano

Per la crema ai peperoni verdi:

  • 2 peperoni verdi corna di capra di Palazzo San Gervasio (Pz)
  • 1 spicchio di aglio di Palazzo San Gervasio (Pz)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di olive Multivarietali di Matera (Ogliarola del Bradano, Leccino, Coratina e Tarantina)
  • 20 g di burro di panna centrifugato

Per il condimento e presentazione del piatto:

  • 20 g di burro di panna centrifugato
  • cubetti di melanzana rosolata
  • germogli di portulaca

Procedimento per la farcia: Lavare, asciugare, pelare e dadolare la melanzana, rosolarla in padella per 10 minuti con aglio, olio e sale. Quando fredda, mettere da parte un cucchiaio di cubetti rosolati per la presentazione del piatto, aggiungere il parmigiano e le patate. Frullare, inserire in un sac a poche e introdurre in frigorifero per 1 ora.

Procedimento per la pasta: in una ciotola di metallo inserire la crema di peperoni rossi ed aggiungere a cucchiaiate la farina, amalgamare prima con una forchetta poi con le mani guantate. Formare una palla, posizionare su una tavola in legno infarinata e coprire con la stessa ciotola di metallo. Far riposare per 1 ora. Trascorso questo tempo stendere delle sfoglie sottili, tagliare con coppapasta rotondo da 8,5 di diametro, inserire la farcia e chiudere formando un bel tortello.

Procedimento per la crema ai peperoni verdi: lavare, asciugare e dadolare i peperoni verdi, rosolarli in padella con aglio, olio e sale e con coperchio. Dopo 4 minuti aggiungere 1/2 mestolino di acqua bollente e cuocere ancora per 2 minuti. Frullare e tenere in caldo.

Lessare i tortelli in abbondante acqua salata e quando vengono a galla con una schiumarola sgocciolarli ed inserirli nella padella in cui avremo fatto fondere il burro. Spadellare delicatamente per qualche secondo affinchè i tortelli siano ben rivestiti di burro.

Impiattare la crrema di peperoni verdi, adagiare delicatamente i tortelli e rifinire con i cubetti di melanzana e germogli di portulaca. Servire subito.

Buon appetito

In abbinamento: Pignoletto “Classico” DOCG 2010

602

Related Posts