Tortelli ai peperoni rossi ripieni di melanzane su crema di peperoni verdi e portulaca

Ingredienti per 2 persone

Per la pasta dei tortelli:

  • 100 g di farina di grano tenero macinata a pietra di tipo1
  • 2 cucchiai di crema di peperoni rossi corna di capra (vedi ricetta qui)

Per la farcia:

  • 1 melanzana nera grande di Villa Castelli (Br)
  • 3 cucchiai di olio extravergine di olive leccine
  • 1/2 spicchio di aglio
  • sale fino
  • 2 patatine novelle lessate (circa 50 g) di Palazzo San Gervasio (Pz)
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano

Per la crema ai peperoni verdi:

  • 2 peperoni verdi corna di capra di Palazzo San Gervasio (Pz)
  • 1 spicchio di aglio di Palazzo San Gervasio (Pz)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di olive multivarietali lucano
  • 10 g di burro di panna centrifugato
  • sale qb

Per il condimento e presentazione del piatto:

  • 20 g di burro di panna centrifugato
  • cubetti di melanzana rosolata
  • germogli di portulaca

Procedimento per la farcia: Lavare, asciugare, pelare e dadolare la melanzana, rosolarla in padella per 10 minuti con aglio, olio e sale. Quando fredda, mettere da parte un cucchiaio di cubetti rosolati per la presentazione del piatto, aggiungere il parmigiano e le patate. Frullare, inserire in un sac a poche e introdurre in frigorifero per 1 ora.

Procedimento per la pasta: in una ciotola di metallo inserire la crema di peperoni rossi ed aggiungere a cucchiaiate la farina, amalgamare prima con una forchetta poi con le mani guantate. Formare una palla, posizionare su una tavola in legno infarinata e coprire con la stessa ciotola di metallo. Far riposare per 1 ora. Trascorso questo tempo stendere delle sfoglie sottili, tagliare con coppapasta rotondo da 8,5 di diametro, inserire la farcia e chiudere formando un bel tortello.

Procedimento per la crema ai peperoni verdi: lavare, asciugare e dadolare i peperoni verdi, rosolarli in padella con aglio, olio e sale e con coperchio. Dopo 4 minuti aggiungere 1/2 mestolino di acqua bollente e cuocere ancora per 2 minuti. Frullare con il burro e tenere in caldo.

Lessare i tortelli in abbondante acqua salata e quando vengono a galla con una schiumarola sgocciolarli ed inserirli nella padella in cui avremo fatto fondere il burro. Spadellare delicatamente per qualche secondo affinchè i tortelli siano ben rivestiti di burro.

Impiattare la crrema di peperoni verdi, adagiare delicatamente i tortelli e rifinire con i cubetti di melanzana e germogli di portulaca. Servire subito.

Buon appetito

602

Autore: Tiziana Ingrassia

Ho lavorato con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è cucinare i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna, con Cuochi di qualità e pubblico qui i miei piatti. Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie. I have worked with chefs and pastry chefs, expert cooks and artisans, agricultural and dairy producers. Paradise is cooking the products of nature, sea and land, plains and mountains, with quality chefs and my dishes here. Graduated from art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.