come si fa, parmigiano, pasta fresca, ravioli, semola rimacinata di grano duro, uova

Ravioli ai carciofi

Ingredienti per 2 persone

– 90 g di semola rimacinata di grano duro pugliese
– 20 g di farina 00
– 1 uovo di masseria bio
per la farcia:
– 4 carciofi violetti di Brindisi
– 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
– 1 cucchiaio di olio evo
– 1/2 limone
– sale

Spetalare i carciofi, togliere le foglie esterne più dure, tagliare a fettine sottili e tuffarle in acqua acidulata al limone. Sgocciolare e rosolare in padella con olio, aglio e sale per 5 minuti con coperchio. Togliere l’aglio, far raffreddare, aggiungere il parmigiano e amalgamare con cura.

Su una tavola in legno impastare la farina e la semola con l’uovo fino a ottenere un composto sodo. Metterlo in una ciotola sigillata con la pellicola e far riposare per 1/2 ora.

Tirate la sfoglia sottile e ritagliarla in nastri. Distribuire la farcia con il sac a poche distante qualche centimetro l’una dall’altra, coprite con un altro nastro di sfoglia, premere bene intorno per eliminare le eventuali bolle di aria e ritagliare i ravioli quadrati con la rotella dentellata.

Buon Lavoro

420

Related Posts