besciamella, carciofi, formaggio vaccino, lasagne, pasta fresca, primi piatti, scamorza, semola rimacinata di grano duro

Lasagne di semola rimacinata all’uovo con carciofi, scamorza affumicata e speck

Ingredienti per 4 persone

– 150 g di semola rimacinata di grano duro pugliese
– 1 uovo grande di masseria bio
– 3 carciofi di Fasano (Br)
– 1 spicchio di aglio del Gargano
– 1 limone
– 150 g di scamorza di Noci (Ba)
– 150 g di formaggio vaccino di Faggiano (Ta)
– 150 g di speck dell’Alto Adige IGP
per la salsa besciamella:
– 500 ml di latte intero
– 30 g di fecola di patate
– 30 g di burro di panna
– noce moscata

 

Sulla tavola in legno mettere la farina, fare il buco al centro, inserire l’uovo ed amalgamre. Formare una palla, coprire con pellicola e far riposare per 1/2 ora circa.
Stendere delle sfoglie rettangolari sottili. Far asciugare su teli di cotone.
In una bassa e larga padella far bollire dell’acqua, inserire una alla volta le sfoglie e lessare per pochi secondi, far asciugare su teli di cotone.

In una casseruola inserire il burro e far fondere, aggiungere la fecola e frustare. Inserire il latte, che avremo precedentemente scaldato, la noce moscata grattugiata e far cuocere senpre frustando per 5 minuti. La consistenza dovrà essere fluida e cremosa.

Pulire i carciofi, togliendo le foglie esterne più dure, spuntarli, affettarli sottilmente e tuffarli in acqua e limone, quindi sgocciolarli.
Rosolarli in padella con l’olio e l’aglio per 5 minuti.

Tritare lo speck conservandone un pò per la decorazione dei piatti.

Dadolare la scamorza.

Rivestire una pirofila di ceramica con un primo strato di lasagne, aggiungere i carciofi, lo speck, il formaggio vaccino, la scamorza e la besciamella. Procedere in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminare coprendo la superficie della lasagna solo con besciamella e formaggio vaccino. Ricoprire con un foglio d’alluminio e mettere in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa. Terminato questo tempo, togliere il foglio d’alluminio e far gratinare per 5 minuti.

Togliere dal forno e far riposare la lasagna 10 minuti prima di servirla.

Impiattare rifinendo con speck tritato e qualche carciofo brasato.

Buon appetito

248

Related Posts