caciocavallo podolico, orecchiette, pasta fresca, pestato di foglie di vite, primi piatti, uva

Orecchiette dell’Architetto

Ingredienti per 2 persone

– 160 g di orecchiette fresche
– 2 cucchiai di pestato di foglie di vite
– 1 spicchio di aglio del Gargano
– 50 g di caciocavallo podolico (stag. 3 mesi) di Rignano Garganico (Fg)
– 30 ml di latte intero di masseria
– 10 chicchi di uva bianca Vittoria di Grottaglie (Ta)
– 10 chicchi di uva nera Palieri di Grottaglie (Ta)
– 1 cucchiai di olio extra vergine di olive Colline di Brindisi Dop
– pepe nero al mulinello

 

In un pentolino anti aderente riscaldare il latte, aggiungere il caciocavallo grattugiato e far fondere a fuoco basso. Tenere in caldo.

In una padella anti aderente far rosolare l’aglio con 1 cucchiaio di olio, aggiungere il pestato di foglie di vite e l’uva tagliata a pezzi. Cuocere per 1 minuto.

Lessare le orecchiette in acqua salata per 5 minuti, sgocciolare, aggiungere al pesto di vite e uva ed amalgamare delicatamente.

Impiattare la crema di caciocavallo, le orecchiette al pestato di foglie di vite e uva, rifinire con caciocavallo grattugiato, il pepe e un giro di olio evo.

Buon appetito

186

Related Posts