antipasti, basilico, cucina creativa, farina, finger food, frolla salata, pomodori ciliegia, sesamo

Pomodori ciliegia al sesamo su frolla salata al basilico

Ingredienti per 2 persone

– 10 pomodori ciliegia di Lizzano (Ta)
– sesamo tostato
– 50 ml di vino bianco secco
– 1/2 cucchiaino di zucchero
– 1/2 cucchiaino di fecola
– 10 frollini salati al basilico

frolla salata dello Chef Giovanni Rociola di “Frumento” Andria (Ba)
– 1 kg di farina 00
– 520 g di burro di panna
– 100 g di fecola di patate bio
– 2 uova di masseria bio
– 60 g di tuorli
– 170 g di parmigiano reggiano grattugiato
– 35 g di zucchero semolato
– 25 g di sale fino
– 1 cucchiaino di pesto di basilico (mia variante)

 

Nella planetaria inserire la farina e la fecola setacciate, il burro a temperatura ambiente, amalgamare ed aggiungere di seguito tutti gli altri ingredienti. Formare una palla, avvolgerla in pellicola e mettere in frigorifero per 20 minuti circa.

Stendere la frolla in uno spessore di 4 mm e con l’aiuto di un taglia biscotti a forma di margherita formare i frollini.

Adagiare su teglie anti aderenti  o ricoperte di carta da forno e mettere in forno già caldo a 180° per 10-12 minuti circa o finchè non siano dorati in superficie.

In un pentolino inserire il vino e lo zucchero, far sciogliere e cuocere a fiamma bassa per 10 minuti. Aggiungere fuori dal fuoco la fecola, frustare e far raffreddare.

Lavare ed asciugare i pomodori, immergerli per metà nella riduzione al vino bianco e nei semi di sesamo. Con uno stecchino in legno fare un forellino al centro del frollino (operazione fondamentale perchè è molto friabile e saporita). Inserire uno stecco in legno e servire subito.

Buon appetito

167

Related Posts