cavatelli, cozze, cucina tarantina, fagioli borlotti, pasta fresca, primi piatti, puglia, vegetariano

Cavatelli di semola con fagioli borlotti e cozze nere tarantine

Ingredienti per 2 persone

– 120 g di cavatelli di semola di grano duro (vedi ricetta qui )
– 120 g di fagioli borlotti freschi
– 1 costa di sedano
– 2 spicchi di aglio del Gargano
– 2 pomodori fiaschetto di Manduria (Ta)
– 500 g di cozze nere tarantine
– 1 ciuffo di prezzemolo
– olio extra vergine di olive multivarietali Collina di Brindisi Dop
– sale e pepe

 

In una pentola inserire i fagioli borlotti, il sedano, uno spicchio di aglio, i pomodori spellati e privati dai semi, il sale, un giro di olio e tanta acqua fredda fino a sommergerli. Cuocere a fiamma bassa per 35 minuti circa.

Lavare, asciugare e tritare finemente a coltello il prezzemolo.

Lavare, togliere il bisso e sgusciare le cozze con l’apposito attrezzo (grammella).

 

Lessare i cavatelli in acqua salata per 5 minuti.

In una larga padella far rosolare l’aglio con l’olio, aggiungere le cozze e spadellare 1 minuto, unire i fagioli, i cavatelli lessati, il pepe e il prezzemolo tritato. Servire subito.

Buon appetito

163

Related Posts