antipasti, caglio, come si fa, cucina pugliese, cucina salentina, latte, sale

Formaggio fresco di latte vaccino

Ingredienti per 250 g di formaggio

– 1 lt di latte vaccino intero
– caglio animale (reperibile in farmacia)
– sale

In una pentola di acciaio introdurre il latte e portarlo ad una temperatura di 38°, togliere dal fuoco, unire qualche goccia di caglio, mescolare, coprire con una coperta di lana e attendere 1/2 ora circa.

Incidere la cagliata e versare, aiutandosi con un mestolo forato, nel contenitore di plastica bucherellato. Far scolare il siero. Salare. Capovolgere, salare e mettere in frigo per tutta la notte.

Con il siero rimasto dalla cagliata ho impastato il pane al lievito madre.

Impiattare, condire a piacere con pomodori pachino, basilico e un filo di olio evo.

Buon appetito

138

Related Posts