cavatelli, fagioli bianchi, legumi di Zollino, pane croccante, pasta fresca, pistacchi, primi piatti, vegetariano

Cavatelli di semola con fagioli bianchi secchi di Zollino con pane croccante e pistacchi di Bronte

Ingredienti per 2 persone

– 180 g di cavatelli di semola di grano duro pugliese (vedi ricetta qui)
– 180 g di fagioli bianchi di Zollino (Le) già ammollati dalla sera precedente
– 1 costa di sedano
– 1 spicchio di aglio del Gargano
– 2 pomodori ciliegia di Lizzano (Ta) (conserva casalinga)
– 1 foglia di alloro
– 2 cucchiai di pane casereccio grattugiato
– 10 g di pistacchi di Bronte (Ct)
– olio extra vergine di olive Cellina di Nardò

 

In una pentola di coccio mettere i fagioli e ricoprirli con acqua. Cuocere a fuoco basso e schiumare. Aggiungere ora il sedano, l’aglio, i pomodori ciliegia privati dei semi, l’alloro, il sale e l’olio. Cuocere con coperchio per 1 ora e 1/2 circa. Quando cotti togliere l’aglio, la foglia di alloro e il sedano.

In un padellino anti aderente inserire il pane grattugiato, un filo di olio e tostare per pochi minuti fino a che non diventi dorato.

Tritare a coltello i pistacchi.

Lessare i cavatelli in acqua salata, sgocciolarli ed unirli ai fagioli.

Impiattare i cavatelli ai fagioli rifinendo con pabe croccante, pistacchi e un buon giro di olio evo.

Buon appetito

111

Related Posts