Guance di vitello brasate al Primitivo di Gioia del Colle Doc su purea di patate arrosto al parmigiano

Ingredienti per 2 persone

– 400 g di guance di vitello (2)
– 1/2 lt di brodo vegetale
– 300 ml di Primitivo Doc di Gioia del Colle (Ba)
– 2 cucchiai di aceto balsamico
– 1 cucchiaino di zucchero semolato
– un pizzico di garofano in polvere (oppure 4 chiodi)
– 1 spicchio di aglio del Gargano
– 1 carota
– 1 cipolla rossa di Tropea
– 1 foglia di alloro
– 5 grani di pepe nero
– un rametto di rosmarino
– 2 patate medie
– 20 g di parmigiano reggiano
– olio extra vergine di olive ogliarola del tarantino
– sale

 

Inserire in carta d’alluminio le patate con la buccia , condirle con un olio, rosmarino e sale, chiudere il pacchetto e cuocere in forno già caldo a 200 ° per 20 minuti circa.

Quando cotte, togliere la buccia e frullarle con parmigiano e poco brodo vegetale. Tenere in caldo

In una padella antiaderente inserire un filo d’olio e rosolare sigillando uniformemente le guance.

Pulire la carota, la cipolla, l’aglio e dadolarli.

Lavare sotto acqua corrente il rosmarino e l’alloro.

In una casseruola far rosolare con 30 ml di olio la cipolla, l’aglio, la carota, il rosmarino, l’alloro, il pepe, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungere ora un pizzico di garofano in polvere e amalgamare.

Unire le guance, il Primitivo, l’aceto balsamico, lo zucchero e mescolare. Cuocere scoperto per 30 minuti, rigirando le guance e facendo evaporare in parte il vino. Aggiungere il brodo vegetale bollente, salare (se necessario), abbassare la fiamma al minimo e cuocere con coperchio per circa 1 ora e 1/2.

Prelevare le guance, scalopparle e tenerle in caldo.

Togliere dal fondo di cottura il rosmarino, l’alloro e frullare. Risulterà una salsa liscia ed omogenea.

In un piatto di portata inserire la purea di patate arrosto al parmigiano, le scaloppe di guancia e terminare con salsa al Primitivo, carote tagliate julienne e un buon giro di olio evo.

Buon appetito

79

Autore: Tiziana Ingrassia

Ho lavorato con chef e pasticceri, cuoche esperte e artigiani, produttori agricoli e caseari. Il paradiso è cucinare i prodotti della natura, mare e terra, pianura e montagna, con Cuochi di qualità e pubblico qui i miei piatti. Diplomata al liceo artistico, pittrice e restauratrice di dipinti ed opere lignee e murarie. I have worked with chefs and pastry chefs, expert cooks and artisans, agricultural and dairy producers. Paradise is cooking the products of nature, sea and land, plains and mountains, with quality chefs and my dishes here. Graduated from art school, painter and restorer of paintings and wooden and masonry works.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.