caciocavallo podolico, carne, cucina pugliese, pasta fresca, pomodori datterino, sugo, tagliolini

Tagliolini di semola rimacinata di grano duro al sugo di datterini con pezzetti di carne in guscio di caciocavallo podolico

Ingredienti per 2 persone

– il guscio di un caciocavallo diviso a 1/2 e svuotato
– 160 g di semola rimacinata di grano duro pugliese
– acqua
– 300 g di sugo di pomodori datterino
– 250 g di spezzatino di cavallo
– 1/2 tazzina da caffè di Primitivo di Manduria
– qualche foglia di basilico
– 1 cipollina bianca tritata
– 3 cucchiai di olio di oliva ogliarola del tarantino
– scaglie di caciocavallo podolico (6 mesi di stagionatura)
– sale e pepe

 

Su una tavola in legno unire la farina, fare il buco al centro ed inserire a filo l’acqua. Amalgamare, formare una palla e far riposare per 15 minuti. Formare i tagliolini e far asciugare per almeno 2 ore.

In una casseruola mettere l’olio e la cipollina. Far rosolare per qualche minuto, aggiungere la carne a pezzi e rosolare bene. Sfumare con il vino e quando tutto evaporato, aggiungere il sugo di pomodori. Far cuocere per 1 ora a fuoco basso. Aggiungere ora il basilico spezzettato a mano e amalgamare.

Lessare la pasta, unirla al sugo con i pezzetti di carne e inserire nei gusci di caciocavallo, ultimare con scaglie dello stesso e servire.

Curiosità: il guscio di caciocavallo con il calore della pasta si scioglierà…con l’aiuto di un cucchiaino degustatelo a piccoli bocconi!!

Buon appetito

22

Related Posts