cucina laziale, formaggio pecorino, guanciale, Lazio, pasta secca, primi piatti, spaghetti

Gricia

Ingredienti per 2 persone

  • 140 g di spaghetti
  • 80 g di guanciale marchigiano
  • 50 g di formaggio pecorino (stag.12 mesi) pugliese
  • 1 noce di strutto
  • sale e pepe

Grattugiare il pecorino.

Tagliare il guanciale a striscioline.

In una padella far sciogliere lo strutto, aggiungere il guanciale e farlo rosolare a fiamma dolce fino a che sia dorato. Porre su carta assorbente e tenere in caldo.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata, sgocciolare ed inserirla nella stessa padella del guanciale. Spadellare fuori dal fuoco aggiungendo il pecorino e il pepe. Se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Quando la pasta avrà formato una cremina deliziosa, impiattare aggiungendo il guanciale e altro pepe al mulinello. Servire subito.

Buon appetito

 512

Related Posts