catalogna, fave secche, legumi di Zollino, primi piatti, puglia, sponsali, vegetariano

Catalogna con fave secche di Zollino e sponsali

Ingredienti per 2 persone

– 500 g di cicoria catalogna di Lizzano (Ta)
– 2 sponsali di Fasano (Br)
– 150 g di fave secche di Zollino (Le)
– 2 cucchiai di olio extra vergine di olive Cima di Melfi
– 1 spicchio di aglio del Gargano

 

In una ciotola mettere le fave e unire tanta acqua fino a ricoprirle. Tenerle a bagno dalla sera precedente.
Trascorso questo tempo, sgocciolarle, sbucciarle e trasferirle in una pentola di coccio con acqua fredda che le ricoprirà oltre 1 cm. Lessarle a fuoco basso, con coperchio e spargifiamma per almeno 40 minuti.
Terminata la cottura aggiungere sale fino e rimestare con un cucchiaio di legno.

Pulire, lavare e tagliare a pezzi la catalogna. Lessarla per pochi minuti in acqua salata. Sgocciolarla, strizzarla bene e saltarla in padella con aglio e olio per pochi minuti.

Pulire gli sponsali togliendo la prima foglia esterna e le radici, lavare e tagliare a rondelle.

In una padella rosolare con olio gli sponsali aggiungendo 1 cucchiaio di acqua calda e il sale. Mettere il coperchio e cuocere per 5 minuti.

Comporre il piatto con la catalogna, la purea di fave, gli sponsali e rifinire con un buon giro di olio evo.

Buon appetito

124

Related Posts