Wine Tasting

Gagliardi un’espressione del Verdicchio di Matelica (Mc)

Nella valle sono appena in tredici i produttori di Verdicchio di Matelica DOCG e l’azienda Gagliardi con Umberto il Presidente, esprime questa realtà piccola e preziosa.

Azienda di famiglia, appassionato di motocross, in gara, acciacchi ed ultimi posti, per il vino invece produzioni di gran qualità ed una riserva che racconta bene l’unicità di questo territorio.

In vigna anche un Sangiovese ed un Merlot, dai quali scaturiscono due vini rossi, avvantaggiati delle forti escursioni termiche di questa vallata posta a 350mt di altezza ed isolata dai benefici delle brezze marine.

I risultati sono di buona freschezza e un bouquet abbastanza ampio con profumi di piccoli frutti rossi.

La cantina è essenziale, da queste parti è sufficiente scendere sotto il livello stradale, per ottenere delle temperature stabili ed ottimali per affinare il vino in barricaie e vasche di cemento. Diciamo che la parte legata alla vinificazione ed all’invecchiamento è agevolata dalla particolare localizzazione geografica di queste terre.

Il coraggio ed i nervi saldi vanno utilizzati in campagna, fra i vigneti, per proteggersi da gelate ed inverni irruenti. Umberto sembra essere un personaggio forgiato bene da questi eventi, dal rispetto in vigna delle tradizioni e delle competenze agronomiche, quanto per la paziente attesa della migliore Riserva.

I vigneti sono integrati nel giardino unico che si ammira dall’alto belvedere della valle Esina, qui la differenza la determina la possibilità di attesa, per degustare un vino già buono nella sua espressione eccellente, ed il Gagliardi Maccagnano, il verdicchio doc insieme al merlot e sangiovese, accontentano i winelover più attenti.

Delfini gagliardi 🙂

Related Posts