“Birrificio Eclipse” a San Giorgio Jonico (Ta)

Se ne aprono un paio la settimana, ma questo di Vittoria e Davide due giovani sposi, che al “Don Perignon preferiscono Frate Tuck”, ci tengono a precisare “è una Ferrari”. In effetti ci presentano l’attrezzatura in ogni dettaglio e pregio, doppio fondo e limite funzionale, sembrano due meccanici che continuamente mettono a punto la propria fuori serie.

La storia è parecchio fumettata e prende forma dal tratto libero della matita, tante cancellature, tante correzioni, ma le etichette sono belle è già disegnate e gli stili ben definiti.

Il 2017 sarà l’anno della verità, per questo birrificio artigianale, ed una mia amica esperta del mondo luppolato mi suggerisce di essere  scettico verso le novità che non superino i cinque anni.

Questo per noi è molto difficile stabilirlo oggi, però il prodotto sembra già partire con target ambiziosi e questo ci piace, come le birre che abbiamo degustato.

La differenza sarà mantenere la promessa a non uniformarsi e resistere alle birre beverine, farsi una storia affidabile ed inequivocabile. A Taranto si usa dire “fruscio di scopa nuova” e vediamo come la Luna saprà Eclipsare il Sole dei colleghi già storicizzati.

Delfini sulla luna 🙂

 

Francesco Pignatelli

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Sommelier, Master in Viticoltura, Enologia e Marketing del Vino.Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia.Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere.Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, l'opportunità di incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. Of Agronomic Culture, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing.Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Intensive Care, Cardiology. Nature, travel, sports, wine and nutraceuticals are my vision of well-being. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and valuable discoveries. Reading is a privilege, the opportunity to meet and understand the thought of each author, the endless buzz of increasingly digital bookstores and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *