L’Allegra Scottona, Arr’Osteria all’Italiana – Maglie (Le)

Maglie è una piccola cittadina, nel cuore del Salento che ha conosciuto grande ricchezza e notorietà avendo dato i natali all’Onorevole Aldo Moro, al quale è intitolata la piazza centrale. Centro rurale, ha una vitalità sorprendente di gioventù, negozi griffati e ristoranti. Nella buona stagione esplode letteralmente.

Maglie is a small town in the heart of Salento which has known great wealth and notoriety having given birth to the Honorable Aldo Moro, to whom the central square is named. A rural centre, it has a surprising vitality of youth, designer shops and restaurants. In good weather it literally explodes.

Qui siamo venuti a trovare una mia vecchia conoscenza, un locale che nasce come un Pub spagnoleggiante che dal 2010, Max trasforma in locale di richiamo per i giovani e clientela business, pur conservando l’approccio caliente da Osteria Salentina. Aperto praticamente sempre, la sera amplia la sua proposta culinaria.

Here we came to visit an old acquaintance of mine, a place that started out as a Spanish-style pub which, since 2010, Max has transformed into a place of attraction for young people and business clientele, while retaining the caliente approach of Osteria Salentina. Practically always open, in the evening it expands its culinary offer.

 

 

 

 

La degustazione

Antipasti: selezione di formaggi (di pastore sardo da pascoli salentini) con confetture di pere e mandarino, crocchette di patate al pane panko, polpette di carne e pollo in pastella talmente croccante da farci il bis!

Carni: tagliata di controfiletto di manzo alla pugliese con rucola, pomodori ciliegino, capocollo di Martina Franca e crema di formaggio semi stagionato; costine di maiale in salsa bbq (aromatiche, scioglievoli al palato…goduriose!) con patate al forno.

Dolci: tiramisù dell’allegra scottona…talmente allegro da non esserlo! e semifreddo al torroncino (entrambi molto buoni e gratificanti).

The tasting

Appetizers: selection of cheeses (from Sardinian shepherds from Salento pastures) with pear and tangerine jams, potato croquettes with panko bread, meatballs and chicken in batter so crunchy that we get an encore!

Meats: Apulian-style beef sirloin steak with rocket, cherry tomatoes, Martina Franca capocollo and semi-mature cream cheese; pork ribs in bbq sauce (melting aromatics on the palate…enjoyable!) with baked potatoes.

Desserts: tiramisu of the cheerful scottona… so cheerful as not to be! and nougat parfait (both very good and gratifying).

Max nel tempo ha affinato l’idea di modificare le ricette, per avere delle proposte moderatamente originali. E’ chiaro che gli arrosti, i taglieri ed i fritti annegati nell’ottima birra ed una selezione di distillati, siano il “must” di questo locale, sempre pieno di giorno e non immaginate quanto di sera, da dove fate fatica ad andarvene per la piacevolezza.

Over time Max has refined the idea of ​​modifying recipes, to have moderately original proposals. It is clear that roasts, platters and fried foods drowned in excellent beer and a selection of distillates are the “must” of this place, always full during the day and you can’t imagine how much in the evening, from where you struggle to leave for pleasantness.

In realtà il “deus ex machina” non è Max, ma da qualche anno la socia Zoe, un furetto Salentino alla quale non sfugge niente. Bravo Max, continua così.

In reality, the “deus ex machina” is not Max, but for some years now his partner Zoe, a ferret from Salento who does not miss a thing. Well done Max, keep it up.

Atavolacoidelfini Zoeizzati

Autore: Francesco Pignatelli

Di cultura Agronomica, Sommelier, Master in Viticoltura, Enologia e Marketing del Vino.Product Specialist in Nutrizione, Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Cardiologia.Natura, viaggi, sport, vino e nutraceutica sono la mia visione del benessere.Siamo quello che mangiamo, la convivialità apre la via ad amicizie e scoperte di valore. Leggere è un privilegio, l'opportunità di incontrare e comprendere il pensiero di ogni autore, l'infinito brusio di librerie e biblioteche sempre più digitali. Of Agronomic Culture, Sommelier, Masters in Viticulture, Wine and Wine Marketing.Product Specialist in Nutrition, Nephrology, Anesthesia and Intensive Care, Cardiology. Nature, travel, sports, wine and nutraceuticals are my vision of well-being. We are what we eat, conviviality opens the way to friendships and valuable discoveries. Reading is a privilege, the opportunity to meet and understand the thought of each author, the endless buzz of increasingly digital bookstores and libraries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.